Rimborsi degli skipass

è previsto un Rimborso in caso di infortunio sciistico?

Lo skipass è un titolo di viaggio e documento di trasporto rimborsabile solo ed esclusivamente in caso di infortunio sciistico (con esclusione degli skipass emessi con formula Superski Family, delle tessere a valore, dei giornalieri e delle mezze giornate).
Documenti richiesti: skipass, carta d’identità, certificato medico redatto da un medico che esercita stabilmente la professione in zona Dolomiti Superski o dall’ospedale dove è avvenuto il ricovero, che conferma l’infortunio sciistico e l’impossibilità di proseguire l’attività sciistica.
Gli accompagnatori dell’infortunato non hanno diritto al rimborso.

skipass plurigiornaliero

In caso di skipass plurigiornaliero (2-31 giorni), la richiesta di rimborso deve essere presentata presso un ufficio vendita skipass centrale entro la validità dello skipass acquistato. 
Vengono rimborsati i giorni non goduti a partire dal primo giorno di non utilizzo. Il calcolo del rimborso avviene sottraendo dal prezzo dello skipass acquistato il prezzo dello skipass di durata pari ai giorni utilizzati.


Esempio di calcolo:
Skipass valido per 6 giorni in alta stagione e infortunio sciistico durante il 3° giorno
Prezzo dello skipass di 6 giorni in alta stagione 2020/21: 324,00 €   -
Prezzo dello skipass di 3 giorni in alta stagione 2020/21:  184,00 €
Importo rimborso:                                                                          140,00 €

skipass stagionale

In caso di skipass stagionale, la richiesta di rimborso deve essere presentata dal cliente entro 8 giorni dall’infortunio, presso un ufficio di vendita skipass centrale o altrimenti via mail rivolgendosi direttamente all’ufficio di acquisto.
Il rimborso dello skipass stagionale viene determinato dividendo il prezzo complessivo pagato per 20, che contrattualmente viene considerato il limite di utilizzo ordinario, e moltiplicando il prezzo unitario giornaliero ottenuto per le giornate non godute sino al raggiungimento delle 20 giornate. 

In caso di utilizzo di più di 20 giornate sci, non è previsto un rimborso, in quanto considerando quale uso ordinario dello skipass la fruizione di 20 giornate sciistiche.

Esempio di calcolo:
Acquistato skipass stagionale 2020/21 e infortunio sciistico dopo la 17° giornata di sci
Prezzo dello skipass stagionale: 850,00 € in prevendita
                                                               850,00 €/ 20 = 42,50 €
                                                               42,50 € x 3 (20-17= 3) = 127,50 €                                                                                    (arrotondato all'Euro)                                                                       Importo rimborso:  128,00 €

Sono escluse dal calcolo del rimborso le 5 giornate di validità nei comprensori Skirama Dolomiti Adamello-Brenta, Brentonicoski, Funivie Lagorai e Panarotta.

Per maggiori informazioni consultare le CONDIZIONI DI VENDITA