Benvenuti a

Alpe Lusia/San Pellegrino

La regione sciistica di Alpe Lusia/San Pellegrino

LocalitÀ

Moena

Moena è la porta d'accesso alla Val di Fassa. Sorge in una conca alluvionale circondata da alcuni fra i più suggestivi gruppi dolomitici, tra cui il Catinaccio, il Latemar ed i Monzoni. E' il maggiore centro abitato della Val di Fassa, conosciuto come la "Fata delle Dolomiti", che ne racchiude completamente il fascino e l'antica suggestione legata a racconti perduti nella notte dei tempi. Il paese, molto curato dal punto di vista architettonico, si distingue per eleganza, negozi raffinati, bar e ristoranti di classe. In inverno, Moena pulsa nel cuore della skiarea Alpe Lusia-San Pellegrino, caratterizzata da veloci impianti di risalita, splendide piste ed un attrezzato centro del fondo ("Alochet").

Passo San Pellegrino

Il Passo San Pellegrino (1918 m) è un ampio valico alpino situato a metà strada tra Moena e Falcade, vero paradiso degli sport invernali e delle attività sulla neve. Una zona sciistica dove tutto è a portata di mano grazie a moderne strutture alberghiere e comodi parcheggi con accesso diretto agli impianti di risalita. Le piste sono adatte a tutti, dai principianti ai grandi campioni dello sci, e i bambini hanno a disposizione un attrezzato parco giochi.

Molto apprezzati il Centro Fondo Alochet con i suoi tracciati immersi nello splendore dei boschi e il SanPe Snowpark per chi ama lo sci freestyle e lo snowboard.

Falcade

Falcade (1100 m) è un grazioso paese delle Dolomiti Bellunesi che sorge ai piedi delle imponenti pareti rocciose del Focobon nella Valle del Biois. Rappresenta il versante veneto della Ski Area Alpe Lusia/San Pellegrino nonchè il punto di arrivo della famosa pista degli Innamorati, e vanta una lunga tradizione come meta turistica adatta a famiglie e bambini. Fiore all’occhiello di Falcade è il Centro Fondo Pietro Scola che consente di sciare anche in notturna.

Vasta l’offerta di attività alternative allo sci come il pattinaggio su ghiaccio, le gite in motoslitta e lo snowtubing. Per gli appassionati d’arte merita una visita il museo-atelier dello scultore Augusto Murer.

Soraga di Fassa

Soraga è uno dei più antichi nuclei della Val di Fassa, che negli anni ha saputo crescere, abbellirsi e rinnovarsi, pur mantenendo intatte le peculiarità tipiche ladine. Il paese, conosciuto per i suoi scultori e intagliatori, è situato alle pendici della Vallaccia, dei Monzoni ed è dominato dal Gruppo del Catinaccio con la Roda di Vael; il caratteristico centro fassano coltiva il culto della tranquillità e del relax, offrendo fantastiche passeggiate a piedi o con le racchette da neve. Qui i fondisti trovano un vero e proprio paradiso di piste a ridosso degli hotel, mentre gli appassionati dello sci alpino, in pochi minuti di skibus, possono raggiungere le skiaree di Moena-Lusia e Vigo-Catinaccio.

Bellamonte

Bellamonte, frazione di Predazzo, un tempo era considerata “il monte del fieno” della Val di Fiemme. Oggi è ambita meta turistica sia per le caratteristiche baite ai piedi della catena del Lagorai, sia per i tramonti stupefacenti sulle Pale di San Martino. A Bellamonte è doverosa una visita all’incredibile collezione di attrezzi contadini e oggetti antichi custodita in un antico tabià, il Museo di Nonno Gustavo
Gli impianti di risalita Bellamonte-Alpe Lusia accarezzano i confini del Parco Naturale di Paneveggio-Pale di San Martino, celebre per le sue foreste di abete rosso, detto “abete di risonanza”, perché utilizzato per realizzare le casse armoniche degli strumenti musicali. 

01 /
00
- Fai sport accompagnato dal sole in Val di Fassa, a San Pellegrino e Falcade

Fai sport accompagnato dal sole in Val di Fassa, a San Pellegrino e Falcade

23 impianti di risalita e 69 discese per un totale di quasi 100 chilometri di divertimento senza limiti sulle piste! Non c'è da stupirsi se tanti turisti durante la stagione invernale sono attratti dalla magnifica Val di Fassa, da San Pellegrino e Falcade, che siano sciatori principianti o esperti. Chi ci è stato una volta ci ritorna sempre volentieri, e per tante buone ragioni! Cosa rende la regione sciistica di Alpe Lusia/San Pellegrino, situata in Trentino e provincia di Belluno, così speciale e unica? Una cosa è certa: non è soltanto l’impressionante paesaggio dolomitico, Patrimonio Mondiale dell’UNESCO

Una regione d’eccellenza per gli sport invernali!  Questo è ciò che ti aspetta in Val di Fassa, San Pellegrino e Falcade. Scopri il comprensorio sciistico nelle località di Moena, Falcade, Alpe Lusia e Passo del San Pellegrino e visita anche la vicina Val di Fiemme! Chissà, magari nei prossimi anni tornerai volentieri anche tu a sciare in questa provincia italiana.

Il pittoresco comprensorio sciistico di Alpe Lusia/San Pellegrino

Incantevoli paesini di montagna dal fascino tradizionale, con un panorama montano maestoso e unico nel suo genere. Cosa vuoi di più da una vacanza? Lo sapevi che il paese di Moena è molto popolare ed è conosciuto come la “fata buona delle Dolomiti”? Esplora questa zona e gli altri ospitali comuni della Val di Fassa. Sport, relax e le Dolomiti: le migliori prospettive per la tua vacanza!

Il sole ti accompagna in Val di Fassa! E questo per ben cinque/sette ore al giorno! Il gruppo del Focobon, le Cime dell'Auta, le Pale di San Martino, il Col Margherita e la Creste di Costabella con le numerose ore di sole e la vista sulle cime circostanti promettono indimenticabili momenti di felicità!

Il paese della cuccagna per gli sport invernali in Trentino

Blu, rosso e nero sono i colori più importanti per sciatori e snowboarder! La regione sciistica di Alpe Lusia/San Pellegrino offre 25 piste blu e 30 rosse, inoltre, 4 piste nere in ognuno dei due comprensori sciistici, spronano sciatori e snowboarder esperti a raggiungere prestazioni massime.

Piste facili anche per i bambini! Per fortuna! Perché gli sciatori più piccoli non siano penalizzati durante la loro vacanza in Italia. Sulle piste per principianti, misurando i tempi con gli amici o sulla facile pista da boardercross, il divertimento a misura di bambino e l’azione senza limiti sono al primo posto!

Hai ancora voglia di divertirti? Forse una puntatina in uno dei tre snowpark è quello che fa per te! Anche il percorso freeride (con sorveglianza) offre qualcosa di diverso rispetto alla "normale" discesa libera. Che altro? Sci notturno, slittino, snow tubing... scegli tra le tante e avventurose alternative.

Pass, pass, urrà: l’offerta di skipass in Val di Fassa, San Pellegrino e Falcade

Oggi i comprensori sciistici di Alpe Lusia e San Pellegrino, domani tutto il mondo! Ok, magari non tutto, ma perlomeno il collegamento sciistico più grande del mondo di Dolomiti Superski. E questo è già qualcosa, no? Puoi scegliere tra diversi skipass, per un giorno solo, diversi giorni o l’intera stagione? Tu sai meglio di chiunque altro quanto tempo vuoi passare sugli sci.

È una questione di tempo! Ma anche delle tue aspirazioni sportive! Se sei alla ricerca di una varietà di sfide, i 95 chilometri di piste della regione sciistica di Alpe Lusia/San Pellegrino potrebbero non essere sufficienti per te. Non devono esserlo per forza! Perché con gli skipass Valle Silver e Dolomiti Superski otterrai ancora di più dalle tue vacanze invernali in modo semplice e veloce. Fino a 1.200 chilometri di piste, per essere precisi!

Rifugi per magici momenti di piacere

Secondo la tradizione veneto-trentina, i cordiali padroni di casa invitano a mangiare nei numerosi rifugi! Che siano rustiche o chic, tradizionali o moderne, le prelibatezze regionali sono servite in un ambiente unico, creato in gran parte dal fantastico panorama montano che si gode dalle terrazze soleggiate dei rifugi. Una cosa è certa: non sarà solo il palato a restare soddisfatto!

Pronto per un turbinio di gusti? I piatti tipici della regione sono preparati dagli chef dei rifugi con una dose extra di amore, semplice ma gustoso è il loro motto! Non solo il cibo, ma anche i panorami sono vere e proprie delizie e assicurano una sosta perfetta nei comprensori sciistici di Alpe Lusia e San Pellegrino.

SEI IN CERCA D'ISPIRAZIONE?

Sciare nella città dei sassi

Super Premiere

La formula magica di inizio stagione è 4 = 3 e comprende una giornata di soggiorno e di sci in omaggio da 4 giorni in poi (8 giorni al prezzo di 6) nel periodo dal 30 novembre al 22 dicembre 2018.

Dettagli
sciare sulle Dolomiti

Supersun

Sciare al sole di primavera con una giornata di sci in omaggio significa: 7 giorni di alloggio pagandone 6.

Dettagli

ORGANIZZA LA TUA VACANZA DEI SOGNI

Caratteristiche della regione sciistica di Alpe Lusia/San Pellegrino

La pista ripida, quella famosa e quella per le occasioni speciali. Approfondisci la conoscenza delle piste, o meglio ancora, informati su ciò che rende speciale questi comprensori sciistici.

Pista La Volata

Sei alla partenza, gli occhiali da sci sono già abbassati e il vento soffia nelle orecchie, davanti a te si va in una sola direzione: in ripida discesa! Senti le farfalle nello stomaco e sai che stai per partire! Solo pochi secondi ti separano dalla tua impegnativa discesa con una pendenza che raggiunge il 50%. Vuoi provare questa sensazione? La nuova pista La Volata al Col Margherita promette una scarica di adrenalina di prima classe!

Tra l’altro: in quanto sede dei Campionati del Mondo di sci alpino Junior FIS, a febbraio 2019 la pista attirerà l'attenzione di tutti. Respira l'aria della coppa del mondo durante la tua vacanza!

esercitazioni di ricerca in caso di valanga

Una missione di salvataggio in caso di valanga richiede esercitazioni! In cima al Col Margherita è presente un campo attrezzato per la simulazione di uno o più travolti in valanga che possono essere individuati mediante la ricerca con l’ARVA. ll sistema è accessibile a tutti e, oltre alla modalità automatica, la centrale di controllo è dotata di un sistema manuale-portatile che si esercita attivando o disattivando ogni singolo apparecchio sepolto.

omaggio ad Alberto Tomba

Alberto Tomba è conosciuto dagli appassionati di sport invernali non solo nel suo paese natale, l'Italia, ma anche ben oltre i confini nazionali. Tre volte campione olimpico, due volte campione del mondo di specialità e campione del mondo assoluto nel 1994/95: titoli che dimostrano che questo sciatore è arrivato in vetta! Cosa ha a che fare tutto questo con i comprensori sciistici della Val di Fassa, San Pellegrino e Falcade? A Moena una delle piste è stata intitolata proprio a lui.

Pronto per la pista dei campioni? Sul Canalone Tomba si fa sul serio! Il campione stesso ama allenarsi sulla variante ripida della Fiamme Oro2. Scopri tu stesso il fascino di questa discesa in Trentino!

360° Panorama di Alpe Lusia/San Pellegrino

Alpe Lusia/San Pellegrino
Scopri

come arrivare

Strada Loewi, 42 · 38035 Moena - Italia
Apri cartina

SCOPRI LA PROSSIMA AREA SCIISTICA DI DOLOMITI SUPERSKI