Meteo a Civetta
-7°
a valle
-3°
a monte

tempo atteso

Vento
0 km/h a valle 4 km/h in quota

Previsione

02. dicembre
03. dicembre
04. dicembre
ultimo aggiornamento: 01/12/2020, 05:45:04

Tempo atteso: Cielo molto nuvoloso/coperto con graduale peggioramento del tempo a partire dalle Prealpi. Il tempo debolmente perturbato si estenderà a tutta la montagna veneta al pomeriggio con lieve intensificazione dei fenomeni a fine giornata. Atmosfera invernale con debole escursione termica diurna.
Precipitazioni: Sulle Prealpi probabilità di deboli precipitazioni (50/70%), già al primo mattino. Con il passare delle ore i fenomeni si estenderanno verso nord fino a interessare tutta la montagna veneta (80/90%), saranno perlopiù deboli e solo localmente moderati sulle Prealpi occidentali. Il limite neve sarà inizialmente fino nei fondovalle prealpini, prima di risalire fino sui 500/700 m, ma in alcuni casi continuerà a nevicare più in basso per sedimentazione di aria fredda (Arsié, Feltrino). Sono previsti 2-5 cm sulla provincia di Belluno, mentre sulle Prealpi occidentali potranno cadere fino a 10 cm a 1000/1200 m, anche 15 oltre tali quote.
Temperature: In ulteriore lieve diminuzione con atmosfera invernale a tutte le quote. Sono previste punte di 2/3°C nei fondovalle prealpini e di -1/1°C a 1000/1200 m. Su Prealpi a 1500 m min -3°C max -2°C, a 2000 m min -6°C max -4°C. Su Dolomiti a 2000 m min -6°C max -4°C, a 3000 m min -13° max -10°C.
Venti: Nelle valli generalmente deboli di direzione variabile, salvo rinforzi nei settori aperti a est nord-est, in quota tesi/forti da nord-est a 1500/1800 m e tesi da sud-est alle quote più alte, a 20-40 km/h a 2000 m, a 25-35 km/h a 3000 m.
Attendibilità: Discreta

Tendenza per giovedì 3: Moderato maltempo notturno con neve oltre i 600/800 m sulle Prealpi e ancora nei fondovalle sulle Dolomiti. Nel corso della mattinata i fenomeni si esauriranno sulle Prealpi e dalle ore centrali anche sulle Dolomiti, ma il cielo rimarrà generalmente molto nuvoloso con qualche fiocco in quota. Probabili schiarite serali. Temperature diurne in leggero rialzo. Venti deboli di direzione variabile nelle valli e deboli/moderati meridionali, anche tesi sulle vette più alte.
Attendibilità: Discreta

Tendenza per venerdì 4: Nuovo peggioramento del tempo con cielo coperto e prime deboli precipitazioni, già a fine nottata sulle Prealpi occidentali. Il maltempo si estenderà a tutta la montagna veneta entro le ore centrali del giorno, intensificandosi al pomeriggio. Il limite neve sarà inizialmente sui 400/500 m a ridosso della pedemontana, altrove fino nei fondovalle. Nel corso della giornata il limite risalirà gradualmente fino sui 1000/1300 m sulle Prealpi, mentre rimarrà più basso sulle Dolomiti. Temperature in rialzo, eccetto calo delle minime nelle valli. Venti moderati/tesi di scirocco in quota, deboli/moderati dai quadranti meridionali nelle valli. Previsore R.L.Th.
Attendibilità: Scarsa