Sciare in sicurezza sulle Dolomiti

Ambiente

Salute

Sicurezza

Le disposizioni di legge per una maggiore sicurezza sulle piste

Obbligo di assicurazione di responsabilità civile verso terzi 

Dal 1° gennaio 2022 tutti i fruitori dei comprensori sciistici italiani devono essere in possesso di un’assicurazione di responsabilità civile verso terzi. Le polizze più comuni, ad esempio quelle per la famiglia, includono già la copertura per il segmento “sport invernali”. Tuttavia, si consiglia di verificare la copertura con la propria compagnia assicurativa. L’assicurazione di responsabilità civile verso terzi non è compresa nel prezzo dello skipass. È possibile acquistare la polizza assicurativa anche per singole giornate nei punti vendita di Dolomiti Superski.

Casco obbligatorio

Dal 1° gennaio 2022 vige l’obbligo di indossare il casco sulle piste per tutti i minori di 18 anni praticanti gli sport invernali quali sci alpino, snowboard, telemark, freestyle e slittino. Anche agli adulti si consiglia di indossare il casco. 

Divieto di consumo di alcol sulle piste

In Italia dal 1° gennaio 2022 si applicano sulle piste da sci le stesse regole sancite dal Codice della strada. Per gli sciatori e le sciatrici il limite stabilito per il consumo di alcol è di 0,5 mg per litro di sangue. È altresì vietato sciare sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. 

We care about the Dolomites

LE 10 REGOLE FIS PER UNA MAGGIORE SICUREZZA

Tutti gli sciatori o snowboarder devono comportarsi in modo da non mettere mai in pericolo l’incolumità degli altri.

Tutti gli sciatori e snowboarder devono tenere una velocità e un comportamento adeguati alle proprie capacità, alle condizioni della neve, del terreno, del meteo e del traffico sulle piste.

Lo sciatore o snowboarder che si trova davanti ha sempre il diritto di precedenza. Chi si trova dietro deve mantenere una distanza tale da consentire a chi lo precede di muoversi liberamente.

Il sorpasso tra sciatori può essere effettuato sulla destra o sulla sinistra ma sempre a una distanza sufficiente per consentire i movimenti volontari e involontari dello sciatore o snowboarder sorpassato. 

Tutti gli sciatori o snowboarder che attraversano una pista o una zona di allenamento sono tenuti ad assicurarsi di poterlo fare senza arrecare pericolo per sé e per gli altri. Lo stesso comportamento è richiesto prima di ogni sosta.

Tutti gli sciatori e snowboarder devono evitare di fermarsi in mezzo alla pista, nei passaggi obbligati e in qualsiasi punto privo di ampia visibilità. 

Gli sciatori o snowboarder che risalgono una pista sono tenuti a procedere rigorosamente lungo i bordi della stessa. 

Tutti gli sciatori e snowboarder sono tenuti al rispetto rigoroso della segnaletica e delle indicazioni esposte sulle piste.

In caso di incidente tutti sono tenuti a prestare soccorso. Fornire assistenza è un dovere morale di qualsiasi sportivo. 

Tutti gli sciatori o snowboarder che siano coinvolto in un incidente sulle piste, con o senza responsabilità, o ne siano stati testimoni, sono tenuti a fornire le proprie generalità.

ACQUISTA SKIPASS

1.200 chilometri di piste preparate nel modo migliore, 16 comprensori sciistici e un incomparabile panorama montano ti aspettano nella regione sciistica del Dolomiti Superski. Per poter passare direttamente dall'auto alle piste, acquista il tuo skipass comodamente nello shop online.