Attrazioni ed esperienze

Lontano dalle piste, dentro alla natura

Una vacanza invernale nel comprensorio sciistico della Val di Fiemme

La Val di Fiemme, fra le Dolomiti del Trentino, si estende tra foreste di abete rosso e due parchi naturali: quello di Paneveggio-Pale di San Martino e quello del Monte Corno. Nei suoi boschi innevati le impronte di cervi, caprioli e volpi sono accompagnate dai piccoli fori dei bastoncini della camminata nordica o dalle impronte ovali delle racchette da neve. Fiemme è la meta ideale per escursionisti e amanti della natura. Lo sport più amato dopo lo sci alpino è certamente lo sci di fondo, che porta dritti al cuore della Val di Fiemme, una valle del Trentino fra le Dolomiti Unesco “Patrimonio dell’Umanità”. Questa valle garantisce un rapporto di intimità esclusivo con una natura immobile solo in apparenza. Grazie a due attrezzati centri per lo sci di fondo e il salto con gli sci, oltre a 120 chilometri di piste fra boschi e scenari dolomitici, la Val di Fiemme ospiterà nel 2026 le competizioni di sci nordico dei Giochi Olimpici invernali Milano-Cortina.

Oltre 120 km di piste tra le montagne più belle del mondo

Hai già parecchi chilometri di piste alle spalle o stai approcciando solo ora gli sport invernali nelle Dolomiti? Sia per gli uni che per gli altri sciistica di Val di Fiemme/Obereggen è perfetta: in Val di Fiemme c’è posto per tutti i livelli di competenza. Con una media di 63 giorni di sole e ben 18 chilometri di piste nere, gli sciatori purosangue troveranno quello che cercano. Per chi preferisce qualcosa di più tranquillo, i circa 52 chilometri di piste rosse e i 40 chilometri di piste blu sono i più indicati. In più sono a tua disposizione 45 dei più moderni impianti di risalita, dalle sciovie e seggiovie alle più comode cabinovie.

Qualcosa per i più coraggiosi: è famosa, spettacolare e una delle più lunghe sulle Alpi, stiamo parlando della pista Olimpia sul Cermis. Pro tutto il suo splendore!

Prima le famiglie: in tutti i comprensori nella regione sciistica di Val di Fiemme/Obereggen anche i giovanissimi sciatori sono i benvenuti. Negli asili sulla neve, nelle migliori scuole di sci e negli avventurosi snowpark il più piccolo fan degli sport invernali imparerà a conoscere i piaceri dello sci tra giochi e divertimenti.

Giù dalle piste con il giusto brio: ben 120 istruttori di sci affiancano tutti i principianti e gli sciatori alle prime armi in Val di Fiemme. Basta iscriversi nelle scuole di sci e imparare come si usano al meglio sci e racchette!

Curioso di vedere cosa ti aspetta tra le montagne delle Dolomiti? Fai clic sulla webcam e ammira questo straordinario paesaggio!

Consiglio: un’esperienza da non perdere! L’Alpine Coaster nel bel mezzo delle Dolomiti ti strapperà sicuramente qualche grido di gioia.  A 1.650 metri di altezza si attraversa la foresta ai piedi del Latemar!

Alloggi

Hotel, residence, B&B, agritur, masi e molto altro: sono moltissimi gli alloggi tra cui puoi scegliere per il tuo soggiorno in Val di Fiemme. 

 

Vai agli alloggiVai agli alloggi

Come arrivare in Val di Fiemme

Non ci si aspetta di poter immergersi tra i panorami dolomitici “Patrimonio Naturale dell’Umanità”… senza dover soffrire lungo tortuose salite di montagna. 
Eppure, la Val di Fiemme è facilmente raggiungibile. A soli venti chilometri dall’uscita Ora-Egna dell’autostrada del Brennero, si aprono gli scenari di rara bellezza.
A percorrere interamente la Val di Fiemme ci sono due strade. Mentre la Statale delle Dolomiti si addentra nel centro urbano di Cavalese e, successivamente, in tutti i Comuni, il più rapido rettilineo di fondovalle segue il corso del torrente Avisio, con uscite in ogni paese.