Marmolada

super height

Piste
Marmolada in inverno

Sua Altezza vi accoglie con paesaggi di rara bellezza

Di fronte a tanta bellezza ed imponenza, può accadere che il pensiero rallenti e lasci spazio allo stupore, o che la gioia di trovarsi al suo cospetto si trasformi in un fiume incontenibile di adrenalina: è la Marmolada, la Regina delle Dolomiti.

La Marmolada è la più alta cima delle Dolomiti Patrimonio Naturale dell'Umanità UNESCO con i suoi 3342 metri d'altitudine. Enorme ed altera, la Marmolada accoglie da almeno due secoli chi si nutre di amore per la montagna e di passione per gli sport alpinistici. Perfetta per chi ama le sfide e l’altitudine, la Marmolada offre agli ospiti del Dolomiti Superski i 12 chilometri de "La Bellunese", la pista da sci più lunga delle Dolomiti collegata con il Sellaronda. La spettacolare Funivia della Marmolada permette agli ospiti di raggiungere senza sforzo i 3250 metri di Punta Rocca dalla località di Malga Ciapela e di godere del più completo panorama a 360° sulle Dolomiti dalla grandiosa terrazza panoramica. In quota grazie agli impianti di risalita, gli ospiti della Marmolada possono visitare la grotta della Madonna consacrata da Papa Giovanni Paolo II nel 1979, le trincee della Grande Guerra a Serauta, lo splendido Museo Marmolada Grande Guerra 3000m e contare sulla comodità e professionalità del ristorante a Serauta e dello snack bar a Malga Ciapela. Un'eccellente offerta alberghiera e il collegamento con la zona di Arabba arricchiesco ulteriormente l'offerta turistica della Regina. 

La Marmolada fu uno dei teatri principali della Grande Guerra nelle Dolomiti, alla quale è dedicato lo splendido Museo Marmolada Grande Guerra 3000 m; il biglietto di entrata è compreso nel prezzo dello skipass. Il  museo, recentemente rinnovato, offre al visitatore un punto di vista della guerra improntata sul valore dell’uomo – soldato, centinaia di reperti, e l’innovazione tecnologica lo rendono unico nel suo genere. Un vero must per tutti, appassionati, ragazzi famiglie sportivi. Ai piedi della Regina, nella suggestiva borgata di Sottoguda, oltre al gran canyon dei Serrai di Sottoguda, gli ospiti possono visitare anche il Centro Multimediale Delcroix, altro spazio espositivo dedicato alla Grande Guerra in Marmolada. 

Sciare sulla “Regina delle Dolomiti”

La Marmolada, universalmente nota come "Regina delle Dolomiti", con i suoi 3.342m di altitudine svetta maestosa al di sopra di tutti i massicci delle Dolomiti Patrimonio Naturale dell'Umanità UNESCO. In questo luogo natura, storia, cultura e tradizione si fondono per regalarvi una vacanza indimenticabile proprio nel cuore del Patrimonio Naturale UNESCO.

La zona sciistica Arabba - Marmolada offre piste perfettamente innevate e curate secondo con gli altissimi standard qualitativi del Dolomiti Superski e moderni impianti di risalita (tra cui la spettacolare Funivia della Marmolada che permette al visitatore di raggiungere in poco tempo gli oltre 3000 metri di elevazione del massiccio per godere appieno della vista maestosa sulle Dolomiti che si ha dalla terrazza panoramica di Punta Rocca).

I 12 chilometri de "La Bellunese", la più lunga pista da sci del Dolomiti Superski, saprà soddisfare anche gli sciatori più esigenti con panorami mozzafiato e pendenze stimolanti. Oltre 60 chilometri di comprensorio assieme alla vicina Arabba, e la possibilità di accedere al Sellaronda, il giro dei quattro passi ladini del Sella. 

Arrampicata su Ghiaccio

La Marmolada è una delle zone più rinomate tra gli appassionati di arrampicata su ghiaccio e specialmente per la zona dei Serrai di Sottoguda, una gola naturale lunga due chilometri e mezzo che vede ricoprirsi ogni inverno le proprie pareti di ghiaccio. Le numerose cascate congelate (più di 20) che adornano le pareti della gola dei Serrai di Sottoguda sono il posto adatto per la pratica di questo sport, naturalmente se siete già degli arrampicatori esperti!  Se invece siete alle prime armi, guide alpine professionali sono a vostra disposizione per seguirvi in tutta sicurezza. 

Museo Marmolada Grande Guerra 3000 M 

Oltre allo straordinario panorama sulle Dolomiti UNESCO, la Marmolada offre ai suoi visitatori un prezioso e ricco museo, il Museo Marmolada Grande Guerra 3000M, contenente cimeli, testimonianze e reperti che raccontano al pubblico le tristi vicende del primo Conflitto Mondiale. Il Museo Marmolada Grande Guerra 3000M, sorto a perenne memoria della follia della guerra ed a celebrazione della rinnovata fratellanza dei popoli, è lo spazio espositivo situato ad altitudine maggiore in tutta Europa ed è fruibile gratuitamente con l'acquisto dello skipass alla stazione Serauta. La Marmolada infatti ha rappresentato uno dei fronti chiave durante la Prima Guerra Mondiale ed il suo territorio è ancora disseminato dei segni di quel terribile conflitto. 

contatto

Consorzio Turistico Marmolada Rocca Pietore Dolomiti

Località Sottoguda, 33
32023 Rocca Pietore

Tel.: +39 0437 722277
Fax: +39 0437 722972
e-mail: info@marmolada.com
web: www.marmolada.com

Come arrivare